ELSA Italia ed ELSA Verona sono orgogliose di presentare la IV edizione della National Negotiation Competition, simulazione di negoziazione nella quale squadre di studenti e neolaureati si sfidano su un caso pratico al fine di addivenire alla conclusione di un accordo dinanzi al Collegio Giudicante, composto da docenti universitari e professionisti del settore.

Dopo il grande successo degli anni scorsi a Bologna, Siena e Milano, ELSA Italia ripropone nuovamente l’unica simulazione di questo genere di tutto il Paese!

Ad ospitare la manifestazione sarà quest’anno ELSA Verona, che accoglierà tutti i partecipanti nella sua città!

La competizione si strutturerà in due fasi:

  • una fase scritta preliminare, consistente nella redazione di un piano di negoziazione, contenente gli obiettivi e le strategie della parte rappresentata in relazione ai possibili interessi della controparte.
  • una fase orale, che avrà luogo a Verona dall’8 all’11 Novembre 2018, nella quale le 16 migliori squadre metteranno alla prova le proprie capacità di negoziazione al fine di addivenire alla conclusione dell’accordo più vantaggioso.

 

IL CASO

Il caso fittizio oggetto della competizione si compone di:

– “Informazioni generali”, che sono fornite a tutti all’apertura delle iscrizioni e contengono la descrizione della vicenda;

– “Informazioni confidenziali”, che saranno comunicate a ciascuna squadra alla chiusura delle iscrizioni in relazione alla parte assegnata tramite estrazione a sorte.

Il caso della presente edizione vede quali parti:

  • ScorpionGP s.p.a. team di Formula 1, che produce e commercializza per un mercato di nicchia autovetture sportive di alta classe, tendenzialmente destinate ad uso su pista.
  • Huchida Motors s.p.a. un noto produttore di automobili che vanta un passato importante nelle corse automobilistiche, oggi proprietaria di diversi marchi automobilistici, le cui vetture sono destinate al mercato interno ed internazionale.

Le parti si troveranno a negoziare la continuità del contratto di partnership tecnica e commerciale dovuta ai deludenti risultati sportivi del team ScorpionGP s.p.a

Le Informazioni Generali sono disponibili QUI.

 

IL COMITATO SCIENTIFICO

Il caso è stato redatto da:

Federico Reggio, Avvocato, Giornalista e Mediatore Civile e commerciale in Verona;

Davide Lo Presti, Avvocato in Verona e Membro del Consiglio Direttivo e Coordinatore presso Organismo Veronese di Mediazione forense;

Marco Panato Avvocato in Verona, Dottore di Ricerca in Diritto ed Economia dell’Impresa e di Diritto Amministrativo presso Università degli Studi di Verona;

Matteo Danzi Praticante avvocato;

 

IL COLLEGIO GIUDICANTE

Il Collegio Giudicante, chiamato a valutare le negoziazioni della fase orale, è composto da:

  • Marco Bianchi Avvocato presso lo studio legale CastaldiPartners;
  • Federico Reggio Avvocato, Giornalista e Mediatore Civile e Commerciale in Verona;
  • Alberto Maria Tedoldi Professore associato di Diritto processuale civile, Università degli Studi di Verona;
  • Guido Trabucchi Avvocato, Mediatore, Arbitro e Custode giudiziale del Tribunale di Verona;
  • Andrea Benati Avvocato, referente per Resolutia per Verona;
  • Camilla Tantini Avvocato in Verona;
  • Gregorio Castellani Notaio in Verona;
  • Marco Panato Avvocato in Verona, Dottore di Ricerca in Diritto ed Economia dell’Impresa e Diritto Amministrativo;

 

COME PARTECIPARE

La partecipazione è aperta a squadre composte da un minimo di 2 ad un massimo di 3 studenti o laureati in Giurisprudenza da non più di un anno al momento dell’iscrizione alla competizione, obbligatoriamente soci di una delle Sezioni locali di ELSA Italia.

Per iscriversi, la squadra dovrà compilare il form disponibile al seguente link  ,  pagare la fee di squadra di € 40,00 ed inviare la ricevuta all’indirizzo ocivnnc.verona@it.elsa.org entro e non oltre 48 ore dall’avvenuta compilazione.

A questo punto, a ciascuna squadra verrà comunicato via mail il codice di squadra assegnatole, che sarà l’unico strumento identificativo durante tutta la competizione.

 

RICHIESTE DI CHIARIMENTO

Ogni squadra, una volta certificata la sua iscrizione, potrà presentare un massimo di due richieste di chiarimento al Comitato Scientifico sulle informazioni generali o confidenziali tramite l’invio di e-mail all’indirizzo dirnnc@it.elsa.org.

Le richieste di chiarimento potranno essere inoltrate esclusivamente per casi di ambiguità o possibili errori e non per richiedere informazioni ulteriori.

Le risposte, come da Regolamento di ELSA Italia, saranno trasmesse a tutte le squadre partecipanti.

 

PIANO DI NEGOZIAZIONE

Dunque, la squadra dovrà redigere un piano di negoziazione, tenendo conto delle informazioni riservate e degli obiettivi strategici ricevuti, sulla base del seguente modello: link.

Il piano dovrà esser inviato alla mail dirnnc@it.elsa.orgin formato .doc e .pdf come da regolamento.

La bozza sarà oggetto di valutazione da parte del Comitato Scientifico; le 8 squadre che avranno ricevuto il punteggio più alto per ciascuna parte accederanno alla fase finale.

Saranno quindi la splendida cornice della città di Verona ed il meraviglioso Direttivo locale ad accogliervi per la fase orale, che avrà inizio con il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti della fase eliminatoria.

Quindi, non vi resterà che negoziare e concludere l’accordo più vantaggioso per la parte che sarete chiamati a difendere.

Qui potrete trovare il Regolamento completo della competizione: link.

 

TIMELINE

8 agosto : apertura iscrizioni

9 settembre – Chiusura iscrizioni

10 settembre – Comunicazione dell’esito del sorteggio delle parti

16 settembre – Termine ultimo per richieste chiarimenti al Comitato Scientifico

26 settembre – Consegna piano di negoziazione

8 ottobre – Comunicazione delle squadre selezionate

8-11 novembre – Finale orale 

 

PREMI*

Squadra vincitrice”: Premio in denaro per l’ammontare di 700,00 euro

Miglior Negoziatore”: Corso base di 48h per mediatori, offerto da “Resolutia”

È previsto un premio per il “Miglior Negoziatore delle Eliminatorie

A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

*ELSA Italia si riserva di introdurre premi ulteriori o elevare l’ammontare di quelli già stabiliti

 

FEEs

Iscrizione squadra: 40,00 euro (obbligatoria);

 

Destinatario: ELSA Verona

Sparkasse Cassa di risparmio Bolzano

IBAN: IT12J0604511703000005002119

BIC: CRBZIT2B110

Causale: FEE + IVNNC + NOME + COGNOME

 

INFO

Per tutte le richieste inerenti gli aspetti accademici della competizione, potrete contattare Giulia Vittoria Fimiani, Vicepresidente Attività Accademiche di ELSA Italia, all’indirizzo academicactivities@it.elsa.org

Per tutte le questioni legate alla logistica e all’organizzazione della fase orale, potrete contattare il Comitato Organizzatore di ELSA Verona, all’indirizzo ocivnnc.verona@it.elsa.org.